I casi di Coronavirus nel territorio della Asl Roma 6 continuano a crescere. Dopo l'incremento di 15 casi registrato ieri, oggi la conta è salita a 17 ulteriori contagi: si tratta del territorio dei Castelli Romani e del litorale a sud di Roma, che tra gli altri comprende anche le città di Pomezia, Ardea, Anzio, Nettuno, Velletri e Lariano. La novità è stata appresa durante la videoconferenza che i direttori generali delle Asl hanno avuto con l'assessore regionale alla Sanità D'Amato.
Al contempo, dalla Asl di Albano hanno fatto sapere che 48 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.