Comportamenti irresponsabili da parte di alcuni cittadini di Castelforte. Lo ha affermato il sindaco Giancarlo Cardillo che oggi ha lanciato un appello ai suoi compaesani invitandoli avrisoettare le direttive del governo. Troppi assembramenti è troppo furbi in giro che con la scusa del cane si allontanano dalla loro abitazione. Comportamenti inaccettabili in un momento in cui c'è bisogno di rispettare le indicazioni date dal governo centrale. Il sindaco durante il video ha annunciato la chiusura del cimitero comunale sino al 25 marzo e delle aree verdi pubbliche e impianti sportivi sino al 3 aprile. Quindi dopo Gaeta, Formia, Santi Cosma e Damiano e Spigno Saturnia, anche Castelforte adotta misure ancora più restrittive.