In arresto per atti persecutori e lesioni all'ex moglie. E' finito agli arresti domiciliari un 37enne di San Felice Circeo, raggiunto dall'ordinanza di custodia cautelare ieri per mano dei carabinieri della stazione locale come disposto dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Latina. L'uomo è anche accusato di minacce e violazione di un provvedimento di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex già in essere.