Oltre 1.500 controlli e altre cinque denunce. E' questo il bilancio dei controlli messi in atto dalla polizia locale di Ardea ai varchi installati su tutti gli accessi alla città che, da questa mattina, si è letteralmente blindata per scongiurare l'ulteriore diffusione del Coronavirus. Le pattuglie coordinate dal comandante Sergio Ierace si sono attivate ai principali accessi, mettendo a punto i controlli su veicoli e persone, anche con l'ausilio di un termoscanner. Fortunatamente, nessuna persona in transito con le auto aveva la febbre.