Lieve calo dei contagi e dei morti in Italia. Nella giornata di ieri sono stati registrati 651 morti (sabato erano 793), che portano il totale a 5476. I nuovi contagiati sono 3.957, meno di sabato quando ne sono stati registrati 4821, in totale sono 46.638; i guariti 952 in un giorno, totale 7024; in terapia intensiva 3009, 152 più di sabato. Piccoli segnali positivi che fanno rifiatare la Protezione civile, proprio nel giorno in cui, nella sede romana, sono stati registrati 12 contagiati. «I numeri di oggi sono minori rispetto a quelli di ieri - ha detto il commissario per l'emergenza Borrelli durante la conferenza stampa alla Protezione civile, «mi auguro che questi numeri possano essere confermati. Non bisogna abbassare la guardia, tenere le misure adottate e rispettare le indicazioni anche del provvedimento del governo».