Sabato santo movimentato a Minturno, dove una cinquantaseienne per evitare un posto di blocco ha compiuto una pericolosa manovra, rischiando di provocare un incidente. Un episodio che avrebbe potuto avere conseguenze maggiori se non ci fosse stato l'intervento tempestivo delle Forze dell'Ordine.

La protagonista della manovra è stata una signora di Casale di Carinola (Caserta), la quale alla guida di una Lancia Y si stava recando a Minturno, nonostante i divieti imposti dai decreti governativi, che proibiscono l'uscita dai Comuni di residenza per gravi motivi. Invece la signora voleva fare la spesa in un centro di un'altra provincia ed aveva imboccato la Variante Appia, ma giunta in territorio del Comune di Minturno, trovava davanti a se un posto di blocco, composto dalle Forze dell'Ordine.