Altri 33 nuovi casi di Coronavirus nel territorio dei Castelli Romani e del litorale a sud di Roma. E' questo il dato diffuso poco fa dal direttore generale della Asl Roma 6 nella videoconferenza con l'assessore alla Sanità del Lazio. In particolare, dei 33 casi 13 sono riconducibili a una Rsa di Montecompatri, mentre gli altri riguardano ulteriori strutture residenziali per anziani del territorio. Il totale dei contagiati (comprensivo di decessi e guarigioni) sale dunque a 915 persone. Cinque, invece, i decessi registrati: un uomo di 72 anni, un uomo di 84, una donna di 98 anni, una donna di 84 anni e un uomo di 57 anni. Infine , 52 persone sono uscite dall'isolamento domiciliare.