La città di Velletri ha raggiunto quota 50 contagi. Poco fa, infatti, il sindaco Orlando Pocci ha reso noto che altre due donne residenti in città sono risultate positive al Coronavirus e sono ricoverate in ospedale.

Un dato, questo, che conferma anche i cluster già noti: "In questa fase dell'emergenza sono le strutture sanitarie a soffrire maggiormente l'aggressività del virus, in particolare le strutture residenziali e semiresidenziali, sociosanitarie e socioassistenziali. I dati che arrivano dal nostro territorio e da tutta Italia - ha dichiarato Orlando Pocci -, fanno registrare un'elevata fragilità sia per i pazienti che per gli operatori. Anche a Velletri quasi tutti i nuovi casi positivi sono riconducibili a operatori sanitari e residenti in strutture".