Esplode un nuovo focolaio in una Rsa di Aprilia. Ben undici pazienti del San Michele Hospital sono infatti risultati positivi ai tamponi eseguiti nelle scorse ore.

In questi giorni il personale dell'Asl di Latina ha svolto ulteriori controlli nella residenze sanitarie della provincia, verifiche che hanno interessato anche il centro di via Monticello dove l'autorità sanitaria da settimane mantiene la massima attenzione. Nella struttura infatti, a cavallo tra la domenica delle Palme e Pasqua, tre dipendenti sono risultati positivi al Covid-19 e per questo sono stati messi immediatamente in isolamento domiciliare.

Durante quei giorni, come da protocollo, sono stati eseguiti anche degli esami sugli ospiti della struttura, che hanno dato esito negativo.

In più, tutti i pazienti asintomatici sono stati trasferiti ieri sera al Goretti di Latina in via precauzionale.