Giornata davvero nera, per il territorio della Asl Roma 6: in particolare, nelle ultime ore sono stati registrati nove decessi "con" il Covid-19 e 13 nuovi casi positivi.
Per quanto riguarda i morti, si tratta di cinque donne di 76, 88, 92, 88 e 87 anni e di quattro uomini di 90, 74, 83, 76 anni. Tre di questi provenivano da una Rsa di Rocca di Papa, uno da una Rsa di Monte Compatri, tre da una Rsa di Marino, uno da una clinica di Anzio e uno da una Rsa di Nemi.
Per quanto riguarda le persone contagiate, invece, con i 13 casi di oggi si sale a 1.130 persone che hanno contratto il Coronavirus. 84, invece, sono le persone decedute. 67, infine, sono le persone uscite dall'isolamento domiciliare.
Dalla Asl Roma 6, poi, hanno specificato come siano tuttora in corso i controlli nelle Rsa e nella case di riposo per anziani del territorio, in collaborazione con le USCA-R.
Per quanto riguarda Anzio, sempre dalla Asl, durante la videoconferenza fra tutti i direttori generali delle Aziende sanitarie locali del Lazio e l'assessore regionale alla Salute, Alessio D'Amato, è stato specificato che si sta completando l'indagine epidemiologica alla clinica Villa dei Pini.