Il 30 aprile scorso, a Sabaudia, i carabinieri della locale Stazione, nel corso di un servizio di controllo del territorio traevano in arresto un 33enne di nazionalità indiana. Il prevenuto veniva bloccato nei pressi della propria abitazione e a seguito di perquisizione personale veniva rinvenuto, all'interno della tasca della tuta, un pacchetto di sigarette contenente 27 involucri eroina per un peso complessivo di 11 grammi, nonché la somma in contante di 430 euro, quale provento dell'attività delittuosa. Da una successiva perquisizione domiciliare si rinveniva all'interno di una valigetta n. 1 involucro di medesima sostanza per un peso complessivo grammi 6.

Nel medesimo contesto operativo i Carabinieri, durante l'identificazione di alcune persone presenti all'interno della suddetta abitazione, traevano arresto un 33enne sempre di nazionalità indiana, poiché colpito da ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Latina per aver violato le misure degli obblighi di P.G.

L'arrestato per stupefacenti è accompagnato presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari, mentre l'altro presso la Casa Circondariale di Latina.