I poliziotti della Questura di Latina, nel corso di mirati controlli tesi alla prevenzione ed al contrasto dei reati e al rispetto delle prescrizioni imposte con il recente D.P.C.M. sulla delicata problematica dell'emergenza epidemiologica in atto, nel corso della mattinata di oggi, a Campoverde, hanno proceduto al controllo di una Smart Fortwo condotta da I. A., classe '92 di Aprilia. 

Nel corso delle attività di controllo, gli Agenti del Commissariato di Cisterna di Latina hanno notato sul sedile passeggero destro, pronto ad un immediato utilizzo, un manganello del tutto simile a quello in uso alla Polizia. Per questo motivo lo sfollagente, in materiale plastico rinforzato della lunghezza di circa 50 cm, equiparabile ad un vera e propria arma, è stato sottoposto a sequestro penale e il conducente, annoverante pregiudizi di polizia, è stato deferito in stato di libertà per il reato di porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere.