Oggi, a Formia, i carabinieri della locale compagnia, nel corso di un servizio del controllo finalizzato al contrasto del fenomeno delle “stragi del sabato sera”, hanno denunciato M.G., 30enne della provincia dell’Aquila, sorpresa alla guida della propria autovettura con un tasso alcolemico pari a 1,17 g/l, P.I., 42 enne di Gaeta (LT), sorpresa alla guida della propria autovettura con un tasso alcolemico pari a 1,05 g/l, e D.M.G., 35enne di Formia, sorpreso alla guida della propria autovettura con un tasso alcolemico pari a 1,47 g/l. Denunciati inoltre C.S., 19 enne di nazionalità rumena, e O.A., 47 enne della provincia di Napoli, per l’inosservanza della misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio dal comune di Gaeta. I Carabinieri hanno poi segnalato alla Prefettura, per uso di droga, L.U., 23enne della provincia di Caserta, trovato in possesso di un grammo di hashish, C.R., 19 enne di Castelforte, trovato in possesso di tre grammi di hashish, M.V., 20enne di Napoli, trovato in possesso di  un grammo di hashish, e T.L.R.E., 26enne della provincia di Caserta, trovato in possesso di  un grammo di sostanza stupefacente del tipo cocaina. Nel medesimo contesto venivano inoltre controllati 40 autoveicoli, identificate 50 persone, elevate 6 contravvenzioni al codice della strada, controllate 20 persone con precursore per accertamento alcolemico, e controllate 20 persone sottoposte agli arresti domiciliari.