Lunedì scorso, nel corso del pomeriggio e della serata, nell’ambito del territorio della compagnia carabinieri di Formia è stato effettuato un servizio coordinato di controllo del territorio, con l’ausilio di un’unità aerea del raggruppamento aeromobili di Pratica di Mare, teso a frenare i reati in genere. I militari hanno denunciato tre persone, per guida sotto l’influsso di sostanze alcoliche, poiché  sorprese alla guida dei rispettivi veicoli, con un tasso alcolemico superiore a quello consentito dalla legge, e un 19enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, fermato a piedi e sottoposto a perquisizione personale e trovato  in possesso di otto involucri contenenti 8 grammi di marijuana. Segnalati poi alla locale Prefettura, per uso personale di sostanze stupefacenti, 4 persone, delle quali 2 ancora minorenni, poiché trovate in possesso di 5,10 grammi di marijuana e un grammo di cocaina. Nel medesimo contesto operativo venivano inoltre controllati 30 autoveicoli, identificate 45 persone, elevate 10 contravvenzioni al codice della strada e controllate 20 persone sottoposte agli arresti domiciliari.