Per anni si sarebbero allacciati abusivamente sottraendo energia elettrica. Fino a oggi quando a seguito di nuovi accertamenti è scattata anche una denuncia. E' quanto accaduto a Gaeta dove i carabinieri della locale tenenza, a conclusione di specifica attività di indagine, hanno denunciato sei persone. Tutti assegnatari di alloggi comunali, nell’arco degli anni 2010 – 2015, nonostante l' Enel avesse provveduto al distacco per morosità di un contatore condominiale di cui fruivano, effettuavano un allaccio abusivo rimuovendo i sigilli apposti continuando a fruire illecitamente del servizio.