Il Prefetto di Latina, Pierluigi Faloni, a poche ore dagli arresti dell’operazione Don’t Touch ha voluto incontrare il Questore e gli investigatori della Polizia di Stato che hanno condotto le indagini per complimentarsi con loro per i risultati conseguiti. E con il Questore Giuseppe De Matteis infatti c’erano il vicequestore aggiunto Tommaso Niglio, dirigente della Squadra Mobile, e i detective della Quarta sezione coordinata dal sostituto commissario Elio Beneduce.

Questi uomini
traducono in realtà
quello che decidiamo
negli uffici per garantire
la sicurezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Contenuto sponsorizzato