Nuova apertura del Comune verso la US Latina Calcio sulla questione dei crediti vantati dall’amministrazione per l’uso degli impianti sportivi del Francioni e della ex Fulgorcavi. All’esito di una riunione tenuta mercoledì di dirigenti Di Leginio e Della Penna con il subcommissario Albertini, è stata redatta una nota con la quale si prende per buona l’offerta di cessione del credito vantato dalla società nerazzurra verso la Lega di serie B, a condizione che sia la Lega Calcio a fare da garante per l’operazione, e a patto che si proceda in tempi strettissimi alla firma del nuovo contratto di concessione in uso degli impianti, secondo i parametri e le condizioni già avanzate dal Comune: 107 mila euro l’anno di canone.

Mano tesa all’US Latina
Calcio, ma dovrà
sbrigarsi a firmare
il nuovo contratto
di gestione degli impianti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Contenuto sponsorizzato