Non sono solo le strade del centro città e della periferia di Nettuno a essere contrassegnate dalla presenza di numerose buche e di diversi dissesti stradali.

Anche nel Borgo medievale, infatti, ci sono due situazioni abbastanza preoccupanti: quella più grave si trova in via del Baluardo, di fronte alle scale che conducono allo Steccato.

Qui, dietro a un vaso posizionato proprio per evitare che qualcuno si faccia male, il selciato ha ceduto, dando origine a una piccola voragine che, in caso di pioggia o di ulteriori smottamenti, potrebbe ingrandirsi.

Un altro punto sconnesso del selciato, invece, si trova all’inizio di via Andrea Sacchi, in corrispondenza di piazza Colonna, nel punto interessato anche dalla presenza di un cantiere edile.

In entrambi i casi, servirebbe un intervento di riparazione e messa in sicurezza dell’area.