Momenti di paura, a Nettuno, intorno alle tre della scorsa notte, per i residenti di via Bachelet e via Garigliano, nella zona vicina all’ingresso del poligono militare.

Nei pressi delle due vie, infatti, un’automobile è stata improvvisamente avvolta dalle fiamme.

Ad attirare l’attenzione di tanti residenti è stato il boato che si è sprigionato: di conseguenza, svariati cittadini hanno chiamato i vigili del fuoco che, dal distaccamento di Anzio, hanno raggiunto via Bachelet nel più breve tempo possibile.

L’incendio, però, aveva praticamente distrutto la Renault Clio, rendendola quasi irriconoscibile.

Di conseguenza, non avendo trovato possibili tracce di innesco, sia i vigili del fuoco che i carabinieri della compagnia di Anzio - coordinati dal capitano Lorenzo Buschittari - non sono al momento in grado di stabilire se le fiamme abbiano avuto un origine dolosa oppure se si sia trattato di un corto circuito.

Fortunatamente, nessuna persona è rimasta ferita nonostante il grosso volume delle fiamme sprigionatesi dal veicolo.