«Calcolando che il sindaco riceve una volta a settimana (sabato) e presupponendo che faccia 14 incontri a settimana, che moltiplicati per 4 settimane sono 56 al mese, che moltiplicati per 12 mesi fanno 672 incontri, dovremmo essere contattati per il nostro appuntamento tra circa un anno».

È questa la segnalazione arrivata dall’associazione AnzioDiva, che ha preso appuntamento per un incontro col primo cittadino di Nettuno, Angelo Casto, tramite il form di prenotazione sul sito dell’ente di via Matteotti nella sezione “Faccia a faccia con il sindaco”. L’associazione è stata inserita con il numero 670 in lista d’attesa: questo significa, secondo loro, che potrebbe volerci anche un anno per parlare col primo cittadino di Nettuno.

«Siamo stati contattati da alcuni cittadini, i quali ci hanno riferito che gli incontri con il sindaco, prenotabili sul sito istituzionale del Comune, sono fermi dal dicembre 2016 - hanno fatto sapere da AnzioDiva, i cui esponenti hanno inviato una pec al sindaco Casto e una comunicazione ai consiglieri regionali del MoVimento Cinque Stelle - nonostante ancora si continuino a prendere prenotazioni».

«Noi dovremmo essere contattati per il nostro appuntamento tra circa un anno - hanno aggiunto - senza calcolare il periodo di ferie, festività, contrattempi, malattie o qualsiasi altra giustificazione che potrebbe allungare ancora di più i tempi di attesa. Chiediamo - hanno concluso da AnzioDiva - di provvedere urgentemente per risolvere questo disservizio nel più breve tempo possibile».