L’amministrazione ha agito nell’ambito del pubblico interesse e ha annullato gli atti soltanto dopo alcune indagini che hanno portato a comprendere come l’atto di asseverazione non fosse veritiero.

È questo, in estrema sintesi, il contenuto di una sentenza pubblicata nella scorse ore dal Tar del Lazio, attraverso la quale i giudici non hanno accolto il ricorso promosso dalla Parkroi srl contro il Comune di Nettuno, al fine di ottenere l’annullamento di tutti gli atti dirigenziali e di Giunta con cui erano state revocate - tra ottobre e novembre scorso - le varie determine e delibere concernenti il project financing del multipiano di piazzale Berlinguer.

L'articolo completo nell'edizione del 9 marzo 2017 di Latina Oggi