Quei varchi installati quasi un anno fa nella ztl sono finalmente pronti per entrare in azione. Ad ufficializzare l'attivazione del controllo elettronico degli accessi nel centro storico è lo stesso Comune di Latina che a partire dal 1 novembre darà il via ad un mese di prova del sistema.
In questi 30 giorni di test l'amministrazione si attiverà per monitorare il corretto funzionamento degli impianti di rilevazione e il passaggio delle auto in entrata e in uscita dalle zone sottoposte a ztl (tratti di Via Po, Via Eugenio Di Savoia, Corso della Repubblica, parte di Via Diaz e di Via Umberto I). In questa fase le telecamere installate in corrispondenza dei varchi, anche se attive, non potranno essere utilizzate per elevare contravvenzioni. Tuttavia le sanzioni potranno essere comminate, in caso di infrazioni al Regolamento, dagli agenti della Polizia Municipale.
"Nel corso del mese di pre esercizio verrà inoltre definita ed integrata la banca dati dei soggetti autorizzati al transito e alla sosta nell’area (White List)" spiega L'amministrazione comunale, invitando in particolar modo i diversamente abili con auto munite di contrassegno a comunicare i dati del proprio veicolo al Comando di Polizia Municipale.
Per informazioni sulla relativa procedura da seguire è a disposizione il centralino della Polizia locale al numero 0773 40081 dalle 8.30 alle 14.00, il martedì e giovedì anche nel pomeriggio dalle 15.30 alle 17.30.