Il Consiglio di Stato ha respinto il ricorso di Vincenzo Zottola. L’ex presidente della Camera di Commercio di Latina aveva impugnato il decreto del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti con il quale veniva commissariata la Camera di Commercio. Già il Tar di Latina aveva bocciato la tesi dell’ex presidente che però non si era arreso, ricorrendo nuovamente al Consiglio di Stato. Ma anche stavolta gli è andata male, come ha certificato oggi il Consiglio di Stato.  Sono ormai sette mesi che 14 componenti del Consiglio della Camera di Commercio hanno sfiduciato l’ex presidente Vincenzo Zottola. Dallo scorso agosto la Regione Lazio ha proceduto alla nomina di Maurizio Zappia come commissario della Camera di Commercio.