La guerra per un posto a bordo strada è sfociata in rissa, ieri mattina, tra le prostitute africane che presidiano strada Rio Martino, una traversa della Pontina nella zona artigianale al confine tra i comuni di Latina e Sabaudia. La zuffa è stata tanto accesa da rendere necessario l’intervento dei carabinieri che hanno proceduto alla loro denuncia mentre una delle donne veniva trasportata in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria Goretti per le cure e gli accertamenti del caso.
L’allarme alla centrale operativa del 112 è scattato poco dopo le undici quando qualcuno, tra i passanti, ha visto le donne, tutte di colore, che discutevano in maniera animata e se le davano di santa ragione. Così in strada Rio Martino sono piombate le pattuglie dei comandi stazione della zona per sedare gli animi e bloccare tutte le prostitute coinvolte nella rissa.