Gli specialisti dei furti in abitazione hanno approfittato del lungo ponte di Ognissanti per approfittare delle case lasciate incustodite. E gli ultimi furti messi a segno hanno rivelato che i professionisti dello scasso sono di nuovo a caccia di armi: tra lunedì ieri sono spariti infatti diversi fucili da caccia, oggetti che solitamente vengono lasciati dai ladri perché a quanto pare fino a poco tempo fa erano poco richiesti nel mercato nero.
Tra il pomeriggio e la sera di lunedì i soliti ignoti sono riusciti a mettere a segno un colpo ingente svaligiando una villa in via dell’Uccellara, la zona di campagna tra la zona di Santa Fecitola e Tor Tre Ponti. I proprietari rincasando hanno trovato l’abitazione a soqquadro e non hanno potuto fare altro che rivolgersi alla centrale operativa del 112 per gli accertamenti del caso. I carabinieri della Compagnia di Latina intervenuti non hanno potuto fare altro che accertare i segni dello scasso e prendere nota della refurtiva in attesa che le vittime formalizzino la denuncia.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (2 novembre 2016)