Casa di riposo sgomberata a Latina. Questo il provvedimento disposto dal Gip del Tribunale di Latina ed eseguito questa mattina dai carabinieri nei confronti della comunità alloggi per anziani che si trova in via Puglia. Chi gestisce Villa Alba, così si chiama la struttura, avrebbero infatti violato l'articolo 650 del codice penale (a quanto pare per alcune irregolarità nella documentazione). È stato previsto il contemporaneo sgombero della casa con ricollocazione di circa 13 ospiti presso le famiglie di origine o presso altre strutture ricettive, adeguate allo stato di autosufficienza degli anziani che saranno contemporaneamente valutati da medico geriatria appartenente al CAD Az USL Latina. Ha collaborato alle operazioni anche il personale del Pronto Intervento Sociale del Comune di Latina la cui dirigenza è stata allertata nei giorni scorsi.