Gli specialisti dei furti in appartamento sono tornati a colpire ieri notte nel centro di Latina e lo hanno fatto per visitare l'appartamento dell'onorevole Vincenzo Bianchi. Poco dopo l'una l'ex vice sindaco e la moglie sono stati svegliati da un ladro che, dopo essere riuscito a introdursi nella sua abitazione al terzo piano di una palazzina in zona clinica San Marco, stava rovistando nelle stanze in cerca di soldi e preziosi. Lo scassinatore quando ha realizzato di essere stato scoperto è scappato per la porta principale (da dove sembra che fosse entrato), ma ha fatto in tempo ad arraffare poco più di duemila euro in contanti che l'ex parlamentare aveva prelevato in serata in vista di un pagamento e un costoso orologio di marca. Del caso si stanno occupando i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile.