Tragedia questa mattina in via degli Aurunci nella zona di piazza Moro dove un elettrauto di 43 anni è stato trovato senza vita all'interno della sua officina. Gli accertamenti della polizia hanno permesso di accertare che si è trattato di un suicidio, ma non sono chiari i motivi che hanno spinto l'uomo a compiere l'estremo gesto: la vittima non ha lasciato messaggi e le persone a lui vicine non avevamo percepito il malessere che lo opprimeva. La notizia della sua morte si è diffusa rapidamente nel quartiere dove l'uomo era molto conosciuto e in tanti, increduli, hanno raggiunto l'officina durante i rilievi della polizia scientifica.