Esce dal carcere l'ex sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi. Per lui è stata disposta la custodia cautelare agli arresti domiciliari presso la propria abitazione. Il Ggip Mara Mattioli ha disposto la misura per "problemi di salute legati a un familiare". Giovanni Di Giorgi era finito in carcere la scorsa settimana, lunedì 14 novembre, nell'ambito dell'operazione Olimpia assieme ad altri 15 tra politici, dirigenti, e imprenditori del settore edile.