E’ attesa per le prossime ore la decisione dei giudici del Tribunale del Riesame di Roma sul ricorso presentato dagli indagati arrestati nell’operazione Olimpia. Ieri a Roma hanno discusso i difensori dell’ex sindaco Giovanni Di Giorgi nonché dell’ex consigliere comunale Vincenzo Malvaso, dell’ex assessore Giuseppe Di Rubbo, del costruttore Massimo Riccardo e degli architetti Luca Baldini e Rino Monti e infine dell’imprenditore Andrea Capozzi. Il pubblico ministero Giuseppe Miliano ha prodotto in aula atti relativi al caso Isonzo Residence e una mappa delle imprese nel Ppe. I difensori hanno chiesto la revoca della misura restrittiva puntando sulla mancanza del vincolo associativo.

Il servizio completo in edicola con Latina Oggi (25 novembre 2016)