Le forze dell’ordine sono sulle tracce di un uomo, presumibilmente di nazionalità romena, che ieri sera è riuscito a dileguarsi dopo avere brutalmente picchiato e violentato una sua connazionale in via Piave, nei pressi dell’incrocio con via Piattella.
Mentre in piazza del Popolo si svolgevano le manifestazioni per la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, una romena di 44 anni nel tardo pomeriggio si è ritrovata a vivere un incubo. Sull’episodio sono ancora in corso le verifiche del caso volte ad accertare esattamente quello che è successo, ma i segni del pestaggio sarebbero evidenti sul corpo della poveretta.

Il servizio completo in edicola con Latina Oggi (26 novembre 2016)