Nel tardo pomeriggio di ieri la pattuglia di vigilanza stradale di Aprilia ha intercettato in via Carano un autocarro Iveco Trakker adibito al trasporto di inerti. Il mezzo, stando alle informazioni in possesso degli agenti, risultava rubato. N è così scaturito un inseguimento per circa 10 chilometri nel corso del quale il conducente ha tentato più volte di speronare la pattuglia. Nonostante ciò gli agenti tallonavano il mezzo fino a via Lazaria a Velletri. Lì il conducente si lanciava giù dal mezzo, tentando una fuga per le campagne mentre il mezzo proseguiva la marcia senza conducente. Ne è seguita una scena da film d'azione dove uno degli agenti della stradale s'è messo a inseguire il camion a piedi, riuscendo a salire nella postazione di guida e ad arrestarne la corsa, prima che potesse provocare qualche danno a cose o persone. Gli accertamenti hanno permesso di verificare che il mezzo pesante era stato asportato in un cantiere stradale in provincia di Perugia. indagini in corso per identificare il conducente.