Arriva direttamente dall'ad e dal presidente di Ecoambiente, rispettivamente Pierpaolo Lombardi e Stefano Gori, la richiesta di audizione in Commissione Parlamentare di Inchiesta sul Ciclo Rifiuti della Regione Lazio al fine di "rappresentare adeguatamente il punto di vista della stessa sul sistema rifiuti. La società, infatti, ha espressamente richiesto di poter essere parte attiva in questi approfondimenti su un settore "nel quale operiamo da oltre 15 anni - si legge nella nota - per illustrare al meglio il senso della missione imprenditoriale di Ecoambiente nell'area di Borgo Montello, sia nella gestione dei rifiuti che nel risanamento ambientale dell'area avviato fin dal 1999 completamente a proprie cura e spese, pur in assenza di specifiche responsabilità".