Questa mattina, ad Aprilia, i carabinieri del locale Nucleo operativo e radiomobile  hanno tratto in arresto M.M., 48enne, per maltrattamenti in famiglia e abbandono di persone minori o incapaci, per aver reiteratamente maltrattato e minacciato la propria compagna,  nonché aver abbandonato i propri figli minori, di un precedente matrimonio, entrambi residenti con la madre, nel periodo a lui deliberato dal giudice, secondo il dispositivo emesso.