L’incubo piromane torna a materializzarsi nel quartiere Isonzo. Nella notte di martedì in via Pontinia si è registrato l’incendio di un’automobile che non sembra avere a che fare con minacce e ritorsioni, ma richiama alla mente proprio i raid vandalici che, in quella zona della città, si sono registrati con particolare intensità nel 2014 e si sono riproposti anche negli ultimi tre anni.
L’allarme è scattato intorno alle due quando un passante ha visto le fiamme sprigionarsi da una vettura in sosta lungo la strada e si è affrettato ad allertare la centrale operativa del 115. All’arrivo dei vigili del fuoco le fiamme non avevano ancora divorato il mezzo e così, una volta avuto ragione del rogo, gli specialisti dell’antincendio hanno potuto facilmente individuare il punto da dove l’incendio è scaturito.

(Articolo completo su Latina Oggi del 9 febbraio 2017)