A 14 anni malmenato da un 16enne dopo una partitella di calcio per motivi ancora tutti da chiarire e al vaglio degli agenti del commissariato di polizia di Terracina. L’episodio è avvenuto ieri sera, attorno alle 20, nelle campagne di San Felice, vicino a Borgo Montenero. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, un 16enne e il 14enne avrebbero litigato per futili motivi dopo (o durante, anche questo è da accertare) una partitella di calcio. Poi ci sarebbe stata l’aggressione. Il più piccolo dei due ha riportato serie lesioni al torace.
Il 14enne, dopo la chiamata al 118, è stato soccorso dall’ambulanza ed è stato trasportato all’ospedale “Alfredo Fiorini” di Terracina.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (4 marzo 2017)