Controlli sulle strade per garantire maggiore sicurezza ma anche nei quartieri. Nottata di accertamenti nel sud pontino i carabinieri della Compagnia di Formia hanno passato al setaccio il territorio. Ecco il bilancio:

―    deferito, in stato di libertà, un 19enne di Itri (LT), per il reato di “guida sotto l’influsso di sostanze alcoliche”, per aver riportato un tasso alcolemico superiore a quello consentito dalla legge;

―    segnalato alla Prefettura di Latina, per “uso personale di sostanze stupefacenti”, tre giovani di età compresa tra i 18 e i 21 anni, trovati in possesso di sostanza stupefacente del tipo cocaina/marijuana/hashish;

―    sottoposto a “rimpatrio con foglio di via obbligatorio per anni tre dai Comuni di Minturno (LT) e Spigno Saturnia (LT)”, due persone, gravate da pregiudizi di polizia, entrambe della provincia di Napoli, poiché intercettate e controllate mentre si aggiravano, con fare sospetto, nei pressi di esercizi pubblici, già oggetto di truffe e furti, senza giustificare in alcun modo la loro presenza.

Nell’ambito del medesimo contesto operativo, venivano complessivamente:

―    controllati 47 autoveicoli;

―    identificate 68 persone;

―    elevate 11 contravvenzioni al C.d.s;

―    ritirate nr. 5 patenti di guida;

―    sottoposte a sequestro amministrativo nr. 2 autoveicoli;

―    controllate 29 persone sottoposte agli arresti domiciliari;

―    intercettati e identificati nr. 8 pregiudicati.