Sono stati condannati oggi dal giudice del Tribunale di Latina Giuseppe Cario per una rapina avvenuta lo scorso agosto a Terracina. Dopo una rocambolesca fuga erano stati arrestati i presunti autori del colpo. Il magistrato ha condannato a otto anni di reclusione Francesco Messina e a dieci anni Diego Cinque, per entrambi il pubblico ministero Maria Eleonora Tortora nel corso della sua requisitoria aveva chiesto la condanna a sette anni di reclusione. I due imputati che sono detenuti, hanno scelto di essere giudicati con il rito abbreviato, godendo così della riduzione di un terzo della pena. La rapina era avvenuta lo scorso luglio e i due uomini, entrambi originari di Casoria in provincia di Napoli avevano portato via un orologio Rolex ad un anziano delle zona appena sceso dall'auto, durante la fuga erano rimasti coinvolti anche in un incidente stradale.