Martedì scorso i carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Latina, nel corso di un servizio di controllo alla circolazione stradale, hanno fermato un’autovettura condotta da un 30enne del luogo e  tratto in arresto per i reati di“detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti il passeggero, C.U., 27enne del luogo. Il giovane, durante il controllo è stato sorpreso dai militari mentre nascondeva nelle parti intime un piccolo contenitore contenente 5 involucri di cocaina, del peso complessivo di 1,7 grammi, nonché la somma contante di 90 euro, quale probabile provento di spaccio. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito ai militari di rinvenire sostanza da taglio del peso di tre grammi, 2 bilancini di precisione, materiale atto al taglio e confezionamento. La sostanza ed il  materiale è stato posto sotto sequestro. L’arrestato espletate le formalità di rito è sttao infine ristretto, su disposizione dell’autorità giudiziaria, presso camere di sicurezza quest’arma, in attesa del rito direttissimo.