Sono state escluse alcune liste dalla competizione elettorale di Terracina. Non ammesse le liste Forza & Coraggio e Gilet Arancioni del candidato sindaco Andrea Bennato.

L'indiscrezione trapelata è stata poi confermata dal diretto interessato con un video su Facebook. Incandidabile sarebbe proprio l'aspirante primo cittadino per alcuni carichi pendenti. Ma Bennato già annuncia battaglia, invoca il lavoro degli avvocati e chiama il suo elettorato a non demordere.

«Se oggi sono incandidabile devono cancellare i miei anni da consigliere comunale, tutto quello che ho votato sarebbe infatti nullo. La verità è che il potere ci teme» ha detto. «La questione della mia incandidabilità è emersa già otto mesi fa: il segretario comunale aveva confermato che io sono candidabile».

Esclusa anche una delle due liste a sostegno del candidato sindaco Gianfranco Sciscione, Terracivica: a quanto pare, infatti, è stata riscontrata la mancata autenticazione della firma di uno dei candidati, circostanza che avrebbe fatto venire meno il numero minimo della lista.