Il sindaco di Formia, Paola Villa, pochi minuti fa ha rassegnato le sue dimissioni da primo cittadino. Oggi pomeriggio si sarebbe dovuto tenere il consiglio comunale in seconda convocazione, dopo che venerdì scorso era slittato per mancanza del numero legale.

Il sindaco Villa non aveva la certezza di avere più sostegno in consiglio, considerato che due suoi consiglieri già sono passati all'opposizione e ci sono i consiglieri del gruppo Ripartiamo con Voi che sono indipendenti ma che - a quanto pare - non sono stati più disposti a dare il proprio sostegno sul bilancio.