La lettera-appello dei presidi degli istituti comprensivi di Aprilia non è stata l'unica forma di sostegno all'operato dell'asssessore all'Istruzione Elvis Martino, visto che nel tardo pomeriggio sotto il Comune di Aprilia è stato organizzato un sit-in di solidarietà per l'assessore che rischia di vedersi revocate le deleghe alla Cultura e Pubblica Istruzine. Una manifestazione improvvisata proprio mentre era in corso la riunione di maggioranza, che ha visto la presenza di circa 30 persone tra sostenitori di Martino ed esponenti del mondo associativo cittadino come Mina Modugno di Aprilia Sociale Aps e La Passione Vivente, Pina Ricci del movimento Giustizia e Lealtà, Antonio De Waure dell'Arte Mediterranea e Loris Zecchin, che al termine della riunione ha consegnato una targa all'assessore. «Il nostro vuole essere un supporto morale al delegato all'Istruzione e alla Cultura»: hanno spiegato i manifestanti che hanno poi ribadito: «Non capiamo perché un assessore che ha ben operato debba andar via, anche i dirigenti scolastici lo hanno ribadito».