Lo ha definito uno scontro gradevole ma non è detto che sarà lui ad incrociare i "guantoni" con Valentino Mantini. L'ex sindaco di Cisterna, Mauro Carturan ha commentato la recente notizia che vedrà alle prossime elezione l'ex dirigente della Regione Lazio a capo di una coalizione con il centrosinistra e il Movimento 5 Stelle. Usando i social, l'ex primo cittadino, si è affidato ad un video di pochi minuti per fare gli auguri al neo candidato, annunciando anche un suo ritorno in campo, ma con una riserva. «Uno scontro gradevole, quello con il candidato sindaco Mantini, però vorrei vedere il nuovo che avanza e la figura di Marco Mazzoli potrebbe essere una proposta molto interessante, anche in prospettiva di rinnovamento».
Insomma Carturan sarebbe disposto a fare un passo indietro, lavorando dietro le quinte, per lasciar posto e spazio ad un candidato più giovane, che tra l'altro è un suo fedelissimo. Un nome speso più volte da Carturan come suo successore, questa volta però forse potrebbe essere quella giusta. Il diretto interessato al momento non ha rilasciato nessuna dichiarazione ufficiale, ma di sicuro l'attestato di stima fatto pubblicamente dall'ex sindaco non può che avergli fatto piacere. Basterà per convincerlo a guidare la nave del terzo polo? Per scoprirlo non bisognerà attendere molto. All'appello non manca soltanto il candidato del terzo polo, ma anche quello del centrodestra. Negli ultimi due mesi i nomi si sono rincorsi, tutti professionisti del luogo, ma al momento non c'è nessuna ufficialità, se non la volontà di Fratelli d'Italia e Lega di andare uniti alle prossime elezioni amministrative.