La provincia di Latina ha un proprio esponente nel Consiglio di amministrazione dell'Arsial, l'agenzia regionale che si occupa di agricoltura, caccia e pesca. A sorpresa, nell'ultima edizione del Burl, è apparso il decreto di nomina a firma del presidente Nicola Zingaretti in favore dell'ex consigliere provinciale di Latina Enrico Della Pietà. Primo dei non eletti alle scorse amministrative, 57 anni, imprenditore, Della Pietà è dunque da alcuni giorni consigliere di amministrazione dell'ente regionale.

In passato la provincia ha avuto già un rappresentante in quel ruolo, Enrico Tiero. Dal punto di vista politico la carriera di Della Pietà è stata sempre caratterizzata col sodalizio inossidabile con Enrico De Persiis, ex vicepresidente dell'Ater di Latina.
Ma cos'è l'Arsial? L'agenzia regionale per lo sviluppo e l'innovazione in agricoltura promuove questi obiettivi per il sistema agricolo e agro-industriale del Lazio in sintonia con le linee di programmazione definite in sede regionale e secondo le direttive impartite dalla Giunta. In stretta collaborazione con l'Assessorato all'Agricoltura della Regione, concorre con specifiche azioni di supporto al raggiungimento degli obiettivi di governo.

L'Agenzia funge da strumento di raccordo tra il sistema produttivo ed il mondo della ricerca, operando in particolare nell'adattamento e nel trasferimento delle innovazioni di processo e di prodotto, finalizzate a migliorare la competitività delle imprese, la qualità dei prodotti, la tutela e la valorizzazione degli agro-ecosistemi. Inoltre, offre assistenza economica e finanziaria alle imprese operanti in campo agroalimentare e fornisce assistenza tecnica in materia di produzione, trasformazione e commercializzazione dei prodotti.

Attraverso un'intensa attività di promozione dei prodotti tipici e di qualità del Lazio, condotta sia in ambito nazionale che internazionale, favorisce l'apertura di nuovi sbocchi commerciali per le nostre imprese del settore agroalimentare, con azioni volte alla penetrazione del mercato interno e dei mercati esteri.

L'Agenzia, infine, gestisce il servizio integrato agrometeorologico della Regione Lazio, svolge funzioni di promozione, controllo e vigilanza sul sistema agrituristico regionale e, tramite l'Osservatorio Faunistico, supporta la Regione nelle attività di ricerca, sperimentazione e tutela dell'ambiente dedicate al settore ittico, sia nelle acque interne che nelle acque marine e salmastre.
Come si vede una serie di servizi particolarmente importanti, soprattutto se legati a un territorio come quello pontino, dove questi settori sono strategici per l'economia. Insieme a Della Pietà fanno parte del Consiglio di amministrazione il presidente Mario Ciarla e la consigliera di amministrazione Angela Galasso.