Il partito democratico avrà il simbolo alla prossima tornata elettorale di Formia. La decisione è giunta questa mattina tramite una nota inviata dal segretario regionale , senatore Bruno Astorre, al circolo cittadino. E' stata recepita così la mozione di indirizzo politico sottoscritta da circa 80 iscritti al partiti che chiedevano di schierare il partito "senza incertezze in una coalizione Democratica e Progressista senza Lega e/o altre componenti di destra, attorno alla condivisa candidatura di Luca Magliozzi, nella direzione primaria di tenere insieme tutta l'area civica e progressista cittadina in linea con le politiche regionali e nazionali del partito, in una logica di rinnovamento e discontinuità". Questo il commento del candidato sindaco Luca Magliozzi alla notizia di aver ottenuto il simbolo: <Ho una notizia importante da darvi: il simbolo del Partito Democratico è tornato a casa e sarà presente alle prossime elezioni comunali.

"Una grande soddisfazione da condividere con tutta la nostra comunità democratica. Un percorso svolto nel rispetto delle regole e delle persone che si impegnano da sempre con passione per la nostra città. Voglio ringraziare il Segretario Regionale Astorre e il Commissario Mauri per aver preso questa decisione così importante. Adesso tutti insieme al lavoro con le nostre idee e i nostri valori per dare un futuro migliore alla nostra Formia!".