"Con Vincenzo Zaccheo lavoreremo per costruire la Latina del futuro". Il portavoce comunale di Fratelli d'Italia Gianluca Di Cocco annuncia la propria candidatura per il Consiglio comunale e indica i motivi che lo hanno spinto a scendere in campo. 

"Il motivo che mi ha spinto a candidarmi è semplice: sono convinto che la politica sia il solo mezzo per provare a cambiare quello che non va. Continuare a lamentarsi dicendo che le cose non
funzionano, dire che tutti i politici sono uguali, pensare che niente possa cambiare, non sono ragionamenti che appartengono alla mia formazione: con l'impegno e la speranza, partendo dai piccoli problemi, dalla nostra città si possono cominciare a cambiare le cose. 

A 48 anni devo avere l'audacia della speranza, la voglia di sognare e di impegnarmi per un futuro migliore, che si potrà realizzare solamente se qualcuno comincia a costruirlo. È arrivato il momento, avendo raggiunto la giusta esperienza e maturità politico-amministrativa, di mettermi al servizio della comunità in cui vivo. Mi candido al Consiglio comunale di Latina con Fratelli d'Italia per Zaccheo Sindaco. Latina deve ritornare ad essere forte, organizzata, capace di essere innovativa e produttiva, valorizzandone le potenzialità. Latina è la Città del Futuro".