"Stamattina ho chiesto ed avuto un incontro con Sua Eccellenza il Prefetto di Latina dott. Maurizio Falco circa il clima di questi giorni che precedono il ballottaggio. Dopo diversi episodi di aggressioni verbali, ho la sensazione che qualcuno voglia arrivare a creare un incidente di percorso". Lo afferma in una nota il senatore di Fratelli d'Italia Nicola Calandrini.


"Ne ho parlato con il Prefetto dal quale ho ricevuto rassicurazioni circa il fatto che monitorerà la situazione in questi ultimi giorni che precedono il voto.
Purtroppo dalla coalizione avversaria registriamo più la voglia di provocare che di confrontarsi sui temi e su come far ripartire la città. Noi non ci abbasseremo a tanto e proseguiremo in una campagna elettorale a sostegno di Vincenzo Zaccheo che sia nel segno della correttezza, e facciamo appello anche agli avversari affinché facciano altrettanto.


In questi giorni tutta la coalizione di centrodestra sarà accanto al candidato sindaco in una serie di incontri dove avremo modo di dialogare con la cittadinanza, quel dialogo che dall'altra parte non vediamo.
Auspichiamo che anche da Coletta arrivi un invito a moderare i toni e a ritornare ad una sana competizione, mettendo da parte i comportamenti da ultras".