L'assise cittadina di Aprilia saluta l'arrivo di una nuova consigliera comunale, Alessandra Addesse, che venerdì ha ufficialmente fatto il suo ingresso nella sala Meddi. Addesse, prima dei non eletti con la lista Giusfredi alle elezioni amministrative del 2018, subentra proprio a Giusfredi, dimessosi da consigliere per accettare la nomina di assessore all'Urbanistica nella giunta Terra. Studentessa di 25 anni, ha conseguito la laurea triennale in Psicologia e Salute e sta conseguendo la specialistica in Psicologia Clinica. Nei prossimi giorni formalizzerà l'ingresso nel gruppo consiliare Aprilia in Azione, anche se ha specificato di non essere una tesserata di Azione.

«Ringrazio per le belle parole di benvenuto - ha detto Alessandra Addesse nel suo discorso d'insediamento - e per essere qui, trovarmi tra questi banchi seppur virtuali mi rende molto orgogliosa e mi trasmette un grande senso di responsabilità verso i cittadini. Metterò la mia esperienza le mie competenze al servizio di Aprilia per rendere migliore ancora più vivibile. Questo inoltre è il risultato del percorso intrapreso negli ultimi anni, avvicinandomi alla politica e alla sanità con uno sguardo critico e attento. Poterle in mettere in pratica nel concreto è un privilegio».