Il Partito democratico ha approvato nella notte le liste per Camera e Senato. Nella provincia pontina saranno in campo, per l'uninominale alla Camera, Tommaso Malandruccolo al collegio nord e Rita Visini al collegio sud. Nel listino proporzionale solo terza posizione per Stefano Vanzini. 

Nel listino proporzionale alla Camera il capolista sarà Matteo Orfini. I collegi uninominali del territorio sono considerati molto difficili per il centrosinistra e dunque i candidati saranno chiamati a fare una missione quasi impossibile per mettere in difficoltà gli avversari di centrodestra. Ad oggi potrebbero però giocare la carta della territorialità, in quanto il centrodestra sembra orientato a non candidare esponenti della provincia di Latina nei due collegi della Camera, ad esempio. 

Tommaso Malandruccolo è un consigliere comunale del Partito democratico ma il prossimo 4 settembre conta di tornare in Consiglio con le elezioni suppletive. Rita Visini è stata assessore regionale ed è un nome in vista del centrosinistra nell'area del sud pontino.