Il segretario provinciale di Latina del Movimento Nazionale per la Sovranità, Davide Del Bono, ha nominato questa mattina Angelo Tripodi, vicario e portavoce della federazione provinciale; Vincenzo La Pegna e Davide Di Leo, vice segretari e rispettivamente consiglieri comunali di Aprilia e Terracina; Fabio Caiazzo, tesoriere della federazione provinciale e dirigente nazionale delle Associazioni sportive e sociali italiane. "Questi primi investimenti - ha spiegato Del Bono, che nelle prossime settimane presenterà alla stampa l'esecutivo provinciale, i circoli e gli aderenti - sono il frutto di un'attenta analisi e condivisione con gli aderenti e i circoli locali, e sono l'ennesima dimostrazione del capovolgimento dei vecchi schemi dei partiti e del ruolo fondamentale della base che partecipa attivamente e democraticamente a qualsiasi decisione. Certamente - ha aggiunto - l'esperienza politica di Tripodi, La Pegna, Di Leo e Caiazzo sarà preziosa non solo per il radicamento sul territorio ma anche per gli imminenti appuntamenti elettorali". Infine Del Bono si è detto soddisfatto "dell'importante riscontro politico e organizzativo che il Movimento Nazionale sta avendo anche nel Sud pontino, dove prossimamente saranno ufficializzate le adesioni di esponenti autorevoli, stanchi di quei partiti lontani dal territorio e incapaci di dare risposte".